Biancavilla: gli studenti della scuola Luigi Sturzo faranno lezioni nei locali dell’Antonio Bruno

0
2504
Al termine di un incontro, organizzativo e definitivo, tra amministrazione comunale e dirigenti scolastici è stata data l’ufficialità che gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Luigi Sturzo” (una delle scuole maggiormente colpite dagli eventi sismici dello scorso 6 ottobre) ricominceranno le lezioni il prossimo mercoledì 24 ottobre all’Istituto “Antonio Bruno”. L’attività didattica della “Sturzo” verrà svolta al pomeriggio in quello che è un calendario dei cosiddetti “doppi turni”, come detto a più riprese, inevitabile.
Al contempo, il Comune di Biancavilla ha avviato i lavori per il potenziamento dell’illuminazione all’interno del plesso scolastico “Bruno”.
Vanno ringraziate le dirigenti scolastiche Di Maita e Gennaro per il lavoro condotto in questi giorni – spiegano il sindaco ed i componenti della giunta comunale -: riprendono le lezioni per tutti ma a noi amministratori tocca, ora, il compito di recuperare tutte le risorse necessarie per riportare tutto alla normalità“.
(COMUNICATO STAMPA)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui