Biancavilla: deposita rifiuti davanti l’abitazione di altre persone, beccata dalle telecamere

0
3206

“Furbetta” beccata a Biancavilla. Sono state le telecamere di videosorveglianza di un’abitazione privata a immortalare il gesto, apparentemente semplice, di una donna, accompagnata da un bambino, mentre appoggia a bordo strada un sacchetto della spazzatura in via Centamore.

Sembrerebbe nulla di male, una normale esposizione di rifiuti, se non fosse che l’abitazione in questione, dove la signora deposita il sacchetto, non è la sua e inoltre senza alcun rispetto del calendario della differenziata. All’interno della busta infatti non vi era plastica o lattine, come previsto dal calendario per il venerdi, ma di tutto di più compreso frattaglie di pollame. Un gesto questo che, se non fosse per la testimonianza delle immagini registrate, avrebbe potuto far sanzionare, a seguito di un eventuale controllo, i residenti della via in questione senza averne colpa. Sono stati proprio alcuni residenti a recarsi, questa mattina, dopo aver contattato l’associazione GEPA, presso il Comando della Polizia Municipale per effettuare la dovuta segnalazione. I poliziotti municipali, avendo accolto la segnalazione, coadiuvati dalla GEPA, hanno promesso di multare la donna avendola già identificata, nel giro di poco tempo per abbandono di rifiuti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui